ISIS: altra barbarica uccisione di due gay. Le immagini shock.

di

E' successo in una parte dell'Iraq controllata dallo Stato Islamico

E' successo in una parte dell'Iraq controllata dallo Stato IslamicoNuova condanna a morte dell'ISIS: le immagini shockFoto 1 - Condannato a morte: un uomo gay viene buttato giù da un tetto di un palazzo
Nuova condanna a morte dell\
ISIS: altra barbarica uccisione di due gay. Le immagini shock.Foto 2 - E' successo in una parte dell'Iraq controllata dallo Stato Islamico
ISIS: altra barbarica uccisione di due gay. Le immagini shock.
ISIS: altra barbarica uccisione di due gay. Le immagini shock.Foto 3 - E' successo in una parte dell'Iraq controllata dallo Stato Islamico
ISIS: altra barbarica uccisione di due gay. Le immagini shock.
ISIS: altra barbarica uccisione di due gay. Le immagini shock.Foto 4 - E' successo in una parte dell'Iraq controllata dallo Stato Islamico
ISIS: altra barbarica uccisione di due gay. Le immagini shock.
ISIS: altra barbarica uccisione di due gay. Le immagini shock.Foto 5 - E' successo in una parte dell'Iraq controllata dallo Stato Islamico
ISIS: altra barbarica uccisione di due gay. Le immagini shock.
    11968 1

    E’ successo un’altra volta. Dopo gli attentati di Parigi e nel Mali, dopo la caccia all’uomo di Salah Abdeslam, uno degli attentatori di Parigi che faceva l’escort nei locali gay di Bruxelles e fumava hashish, come vi abbiamo raccontato stamani.

    Questa volta è successo in una parte dell’Iraq controllata dal terribile Stato Islamico. Due omosessuali sono stati gettati da un edificio alto, per decisione dell’ISIS, mentre la folla attendeva sotto la barbarica esecuzione. Le foto sono state rilasciate da un gruppo che controlla e documenta le attività dello Stato Islamico su Twitter, Terror Monitor.

    Non è purtroppo la prima volta che accade. L’ultima lapidazione era avvenuta il 25 ottobre, ma fatti analoghi erano già successi ad ottobre, a settembre, a luglio ed a giugno.

    Leggi   "Questi fr*ci ammazzano i fascisti": i guerriglieri LGBT anti-ISIS
    Tutti gli articoli su:

    Commenta l'articolo...