La manager più pagata degli Stati Uniti è trans

di

La manager più pagata degli Stati Uniti è transFoto 1 - È trans la manager più pagata degli Stati Uniti. Lei è Martine Rothblatt, ha 59 anni ed è fondatrice e AD dell'azienda farmaceutica United Therapeutics. Secondo l'annuale classifica stilata da Fortune 500, appena il 5% dei 200 manager più pagati negli Stati Uniti sono donne. "È come vincere a una lotteria - ha commentato il titolo ottenuto in una intervista al New York Magazine - ma non posso affermare che quello che ho ottenuto è quello che una donna ottiene. Per metà della mia vita sono stata un uomo" La Rothblatt cambiò sesso nel 1994, ha quattro figli e da 33 anni è sposata con una donna.
La manager più pagata degli Stati Uniti è trans
1109 0

È trans la manager più pagata degli Stati Uniti. Lei è Martine Rothblatt, ha 59 anni ed è fondatrice e AD dell’azienda farmaceutica United Therapeutics. Secondo l’annuale classifica stilata da Fortune 500, appena il 5% dei 200 manager più pagati negli Stati Uniti sono donne.
“È come vincere a una lotteria – ha commentato il titolo ottenuto in una intervista al New York Magazine – ma non posso affermare che quello che ho ottenuto è quello che una donna ottiene. Per metà della mia vita sono stata un uomo”
La Rothblatt cambiò sesso nel 1994, ha quattro figli e da 33 anni è sposata con una donna.

Leggi   Fanny Ardant inedita al Festival di Locarno: “Sono trans, chiamatemi Lola Pater”
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...