Roma Pride, le foto più belle di una manifestazione colma di gente e colori

di

Tutti in strada a rivendicare libertà e diritti.

Tutti in strada a rivendicare libert e diritti. ScopriamociSlogan e locandina dell'evento del 10 giugno.
roma pride
Corpi senza confiniSullo sfondo il Colosseo.
roma pride
I carri!Persone e mascotte sui carri di Roma.
roma pride
Quanta gente!Una fiumana di persone si è riversata per le strade della capitale.
roma pride
Tutti in stradaSi parla di centinaia di migliaia di persone: circa 400.000.
roma pride
Si marcia!Tutti assieme per un unico grande obiettivo: chiedere più libertà e più diritti.
roma pride
CGILPresente anche la CGIL con Susanna Camusso.
roma pride
Non poteva mancare leiNon poteva mancare lei, la relatrice della legge sulle unioni civili: Monica Cirinnà.
roma pride
R.I.P. omofobiaAddio, omofobia! C'è chi fa dei funerali molto particolari...
roma pride
L'amore tra ugualiL'amore tra uguali non è poi così diverso...
roma pride
Allah loves equalityPerché la religione non può e non deve essere la scusa per la discriminazione.
roma pride
Grande assente e presenteLa sindaca Virginia Raggi, assente alla parata, si è presentata alla Gay Croisette in orario serale.
roma pride
Gay CroisetteLuci notturne alla Gay Croisette per proseguire la festa.
roma pride
12581 2

Come ogni anno Roma si è riempita di migliaia di persone pronte a sfilare per le sue vie in supporto alla comunità LGBT.

Sabato 10 giugno si è tenuto il Roma Pride, partito nel primo pomeriggio da piazza della Repubblica fino ai Fori Imperiali.

Al corteo hanno partecipato, tra gli altri, una delegazione del Comune di Roma (formata dal vicesindaco Luca Bergamo e dall’assessore allo Sport Daniele Frongia), la relatrice della legge sulle unioni civili Monica Cirinnà e la segretaria della CGIL Susanna Camusso.

Nello stesso giorno si sono tenuti altri Pride in giro per il mondo, come a Los Angeles, Washington, Atene, Sofia e Zagabria.

Leggi   Roma, scritta omofoba alla stazione: per il Gay Center è intimidazione
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...