A Roma riunione per far nascere il CoDS

di

Il Segretario provinciale DS di Roma e il Portavoce nazionale CODS organizzano un incontro per giovedì 19 dicembre alle h. 18.00, presso i locali della Federazione Provinciale dei...

ROMA – Il Segretario provinciale DS di Roma Nicola Zingaretti, e Andrea Benedino, Portavoce nazionale CODS, organizzano per giovedì 19 dicembre alle h. 18.00, presso i locali della Federazione Provinciale dei DS di Roma, in Via Sebino 43/A, una riunione con lo scopo di discutere le proposte dei Ds in tema di tutela delle unioni di fatto e per verificare la possibilità della rinascita anche nell’ambito della federazione romana dei DS del CODS.
Secondo i due esponenti diessini, nel contesto dell’«attacco che questa maggioranza di governo sta muovendo alla laicità dello stato, ai diritti civili e alle libertà individuali di tutti i cittadini – scrivono Zingaretti e Benedino in una nota – la questione dei diritti civili degli omosessuali assume un’importanza fondamentale, in quanto sarà proprio su questo terreno – così come avvenne nel 2000 nei giorni del World Pride – che nei prossimi anni misureremo il grado di laicità della società italiana: battaglie come quella per ottenere l’approvazione anche in Italia del PACS (Patto Civile di Solidarietà) o di normative antidiscriminatorie rispetto all’orientamento sessuale e all’identità di genere delle persone saranno occasioni per sviluppare un dialogo nuovo tra i DS ed il movimento glbt».
A livello nazionale il Coordinamento degli Omosessuali dei DS (CODS) ha lanciato lo scorso settembre nell’ambito della sua Assemblea Nazionale alla Festa de l’Unità di Modena la proposta di un nuovo patto tra i Democratici di Sinistra e gli omosessuali italiani.
Di questa proposta si parlerà nell’incontro, organizzato per giovedì 19 dicembre alle h. 18.00, presso i locali della Federazione Provinciale dei DS di Roma, in Via Sebino 43/A.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...