A Roma un convegno sul PaCS

di

13 febbraio: nella capitale si analizza il tema del Patto Civile di Solidarietà, con interventi e relazioni su un tema di grande interesse, in prospettiva europea.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


ROMA – Ultime battute per la campagna di raccolta firme sul PaCS. Giunge quindi perfettamente in tempo un convegno dal titolo “Patto civile di solidarietà – Una prospettiva europea per le convivenze italiane”. Si terrà a Roma nella Biblioteca della Camera dei Deputati (Sala del Refettorio – via del Seminario, 76) venerdì 13 febbraio 2004, con inizio alle ore 16.30.

Tra i relatori figurano Stefano Rodotà, Professore ordinario di Diritto civile all’Università di Roma La Sapienza e Direttore del Master Diritti della persona e nuove tecnologie (parlerà di Patto civile di solidarietà e Carta dei Diritti dell’Unione Europea); Gilda Ferrando, Professore ordinario di Istituzioni di diritto privato nell’Università di Genova (Principi costituzionali e regole di diritto privato); Franco Grillini, Membro della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati (La proposta di legge italiana sul Patto civile di solidarietà) e Raffaele Torino, Ricercatore di Diritto privato comparato nell’Università di Roma Tre (Le convivenze nella legislazione dei Paesi dell’Unione Europea).

Interverranno anche il presidente dell’ArciGay Sergio Lo Giudice, Giulio Ercolessi di Fondazione Critica Liberale e Francesco Bilotta, Dottore di ricerca dell’Università di Trieste e Alberto Baliello, presidente della neonata Associazione GAYUS che organizza il tutto insieme alla Fondazione Basso-Issoco. Per ulteriori informazioni via e-mail: info@gayus.it oppure basso@fondazionebasso.it

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...