Aggredito mentre baciava il suo ragazzo, ha risposto così

di

Uno studente gay dell'Ohio è stato preso a pugni e insultato: la sua risposta è esemplare.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
31829 0

Stava baciando il suo ragazzo, Cole Ledford, quando è stato preso a pugni in faccia da uno sconosciuto. Cole, che è uno studente dell’Università Statale dell’Ohio, ha risposto all’aggressione con un messaggio su Twitter che è, forse, la migliore risposta che si possa dare.
Cole è conosciuto per avere partecipato ad un reality show chiamato Extreme Couponing. Dopo l’aggressione ha pubblicato su Twitter la sua foto con l’occhio nero provocato dal pugno ed ha scritto:
“Al tipo che mi ha preso a pugni stasera perché baciavo il mio ragazzo. Mi dispiace che tu mi abbia chiamato finocchio. Mi dispiace che tu mi abbia aggredito senza ragione. Mi dispiace che qualsiasi insicurezza tu abbia non ti permetta di accettare gli altri per ciò che sono. Mi dispiace di averti spaventato.

NON mi dispiace di essere gay. Sono orgoglioso di essere così. Sono orgoglioso di essere così sicuro di me da potere amare chi amo e da potere amare me stesso. Sono orgoglioso di avere amici e una famiglia che mi amano a prescindere da me. Onestamente, non mi dispiace di questo”.
Il messaggio di Cole è diventato subito virale ottenendo 25.000 retweet e 50.000 preferiti. Poi, lo studente ha pubblicato una foto insieme a Jerad , il suo fidanzato. L’hashtag diceva: “Love is Love”, l’amore è amore.

Leggi   Avellino, il 17 maggio il primo storico evento lgbt cittadino - lo spot contro l'omofobia
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...