AIDS: Moratti accolga profilattici a scuola

di

E' l'invito del deputato Verde Paolo Cento all'indomani delle dichiarazioni del presidente della Fondazione mondiale per la ricerca e prevenzione dell'Aids sul rischio di recrudescenza del virus.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


ROMA – Il ministro dell’Istruzione, Letizia Moratti, “faccia sua la proposta di Montagnier sui profilattici nelle scuole”. E’ l’invito del deputato Verde Paolo Cento all’ indomani delle dichiarazioni del presidente della Fondazione mondiale per la ricerca e prevenzione dell’Aids sul rischio di recrudescenza del virus in Europa.
“L’appello di Montagnier a tornare ad un alto livello di vigilanza sull’Aids e a nuove campagne di informazione tra i giovani – prosegue Cento in una nota – non puo’ cadere nel vuoto. Il governo ha l’occasione di dare un segnale forte del proprio impegno contro la diffusione del virus nel nostro Paese accogliendo le proposte di Montagnier che ieri ha voluto ribadire la necessita’ di approntare nuove campagne di prevenzione, prima tra tutte la distribuzione dei profilattici nelle scuole”. Secondo Cento, “partire dai piu’ giovani deve essere la nuova parola d’ordine di un piu’ forte impegno contro il virus”.

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...