AIDS: per gli esperti, è emergenza donne e giovani

di

Donne e giovani stanno diventando la nuova 'emergenza Aids'. E' l'allarme lanciato dagli esperti alla XV Conferenza mondiale sull'Aids a Bangkok.

BANGKOK – Donne e giovani stanno diventando la nuova ‘emergenza Aids‘. E’ l’allarme lanciato dagli esperti alla XV Conferenza mondiale sull’Aids a Bangkok. Le donne contagiate dall’Hiv o in malattia conclamata sono in continuo aumento: secondo le statistiche Unaids, presentate a Bangkok, sono passate dal 41% del ’97 al 48% del 2003. Un trend particolarmente evidente nell’Africa sub-sahariana, dove le donne rappresentano il 60% dei sieropositivi. “Se vogliamo avere successo nella prevenzione di nuove infezioni fra le donne e i giovani – afferma Joep Lange, presidente dell’International Aids Society – dobbiamo essere davvero disposti a cambiare lo ‘status quo’. E promuovere programmi ‘creativi’, anche controversi, piu vicini alle loro vite”.
Delle 14mila nuove infezioni che si registrano ogni anno nel mondo, circa la metà colpiscono giovani fra i 15 e i 24 anni. Ben 2mila si verificano fra ragazzini con meno di 15 anni. “Dobbiamo investire e impegnarci di più, e fare tutto quello che possiamo – sottolinea Ricky Tonbing, del Delhi Network of Positive People in India – perchè i giovani sono il futuro”.

Leggi   HIV, nessun contagio se ci si cura: lo studio che lo conferma
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...