Al Pride di Stoccolma, agenti gay in divisa

di

Ci saranno anche i poliziotti omosessuali quest'anno alla parata del Gay Pride di Stoccolma che si svolgerà sabato prossimo.

657 0

STOCCOLMA – Ci saranno anche i poliziotti omosessuali quest’anno alla parata del Gay Pride di Stoccolma: la loro decisione di sfilare in divisa ha suscitato qualche obiezione, che e’ stata subito respinta dai responsabili della polizia.

La parata, sabato prossimo, segnera’ l’apice della manifestazione annuale dell’orgoglio omosessuale, che da oggi e per cinque giorni prevede una serie di mostre, concerti e dibattiti.

I poliziotti che parteciperanno sono quattro, per il momento: hanno chiesto e ottenuto dai superiori il permesso di indossare le divise di servizio. Perche’ -ha spiegato il vicecapo della polizia di Stoccolma Carin Gotblad- "quella del Gay Pride e’ una parata, non una manifestazione politica. Il suo scopo e’ di sostenere l’uguaglianza di tutte le persone. E noi abbiamo la missione di promuovere l’integrazione e il pluralismo all’interno della polizia".

C’e’ un altro motivo. "Lo stereotipo -ha aggiunto Gotblad- vuole il poliziotto un ‘macho’. E’ importante dimostrare che non tutti i poliziotti rispondono a questo stereotipo".

La volonta’ di rendere "visibile" la differenza sessuale anche all’interno della polizia, ha gia’ spinto alla creazione, un paio di anni fa, di un’associazione dei poliziotti gay, che si e’ dotata anche di un sito internet. L’obiettivo, si legge nella presentazione, e’ di "mostrare al pubblico che la polizia e’ rappresentativa della societa’. Al suo interno ci sono donne, immigrati, omosessuali".

Le obiezioni all’uso della divisa sono state avanzate soprattutto per il rischio che l’abitudine si estenda ad altri tipi di manifestazioni. La polizia, e’ stato detto, rappresenta lo Stato, non puo’ esibire opinioni personali. Ma "essere gay non e’ un’opinione", ha risposto semplicemente Riika Asmundsson, capo dell’associazione poliziotti gay.

I quattro che finora lo hanno chiesto sfileranno dunque con le uniformi. La parata di Stoccolma, alla quale sono attesi almeno 15.000 partecipanti e 30.000-40.000 spettatori, e’ la piu’ importante dei paesi nordici. Quest’anno si svolge in concomitanza con i festeggiamenti per il 750esimo anniversario della citta’.

Leggi   Svezia, il Dna rivela: i resti del guerriero vichingo appartengono a una donna
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...