Al viceministro Guerra le deleghe alle Pari Opportunità

di

Letta ha distribuito le deleghe dell'ex ministro Idem. Le Pari Opportunità vanno al viceministro Maria Cecilia Guerra. Partecipò a una ricerca sulle disciminazioni gay.

3228 0

Il Consiglio dei Ministri ha assegnato le deleghe prima in capo a Josefa Idem agli altri membri del governo. Quella sulle Pari Opportunità sono state attribuite al viceministro del Lavoro Maria Cecilia Guerra. Ad annunciarlo è stato lo stesso presidente del Consiglio Enrico Letta che ha assegnato le altre deleghe al ministro Del Rio (Sport) e al ministro Kienge (Politiche giovanili). «L’intero Consiglio ha espresso la più forte vicinanza al ministro Idem che ha rassegnato le dimissioni», ha detto Letta in conferenza stampa al termine del Consiglio dei ministri a Palazzo Chigi.

Guerra, 56 anni, è un’economista con esperienze internazionali. A ottobre 2012, in qualità di Sottosegretario al Lavoro del governo Monti, partecipò alla presentazione dei risultati della ricerca “Niso” condotta dalla Provincia di Roma, contro le discriminazioni basate sull’orientamento sessuale in cui emerse che tre gay su quattro sono stati discriminati almeno una volta nella vita e sono state vittime di pregiudizi.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...