Alla ricerca di Giulio, detto ‘Lola Pugnales’

di

Per l'allestimento di una mostra documentaria, si cerca l'attivista che nel 1979 avrebbe scattato foto alla manifestazione gay svoltasi a Pisa.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


PISA – Un articolo su “La pagina frocia” di Lotta Continua del 13 dicembre 1979, firmato da “Lola militonta frocialista” inizia così: «Sono Giulio un compagno del collettivo frocialista. Durante il corteo di Pisa facevo interviste e fotografie. Sono conosciuto anche come “Lola Pugnales”».
Il Corteo cui queste parole di riferiscono, è la prima manifestazione gay mai organizzata in Italia, che si tenne a Pisa il 24 novembre 1979. In occasione del venticinquennale di quella data, il circolo Arcigay Pride! di Pisa intende allestire una mostra documentaria per la quale si cerca materiale di vario tipo.
Chiunque abbia notizie o conosca, dunque, l’autore dell’articolo citato, è pregato di mettersi in contatto con Simone del circolo Arcigay di Pisa, all’indirizzo mirolasn@yahoo.com o chiamando allo 050.555618.

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...