Anche lo Stato di Washington legalizza le coppie gay

di

La legge è ancora in fase di approvazione, ma il voto positivo del Senato e l'appoggio del governatore fanno ben sperare. La norma è solo l'ultima tappa di...

Sembra che lo Stato di Washington sarà il prossimo stato degli Usa a legalizzare le coppie gay. Una forma di partnership domestica tra persone dello stesso sesso, che garantisce gli stessi diritti delle coppie sposate, ha superato il voto del senato dello Stato con 30 voti a favore e 18 contrari. Questo processo è stato certamente aiutato dai sei senatori apertamente gay che fanno parte del corpo legislativo.

Il disegno di legge approda adesso alla Camera e poi alla scrivania del governatore Chris Gregoire che, finora, non si è mai dimostrato contrario al provvedimento.

Due anni fa lo Stato di Washington aveva approvato unalegge meno permissiva di quella attualmente in discussione, ma che garantiva diritti come le visite in ospedale e l’eredità. Lo scorso anno "il legislatore ha ampliato questi diritti includendo, per le coppie che dimostravano di vivere stabilmente sotto lo stesso tetto, la condivisione dei beni e la tutela legale".

Leggi   Washington, cameriere a coppia gay: "Non potete dividere il dessert, è disdicevole"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...