ARRIVA IL WHITE PARTY!

di

Per la 1° volta in Italia la festa più folle!

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
1182 0

In America e nelle capitali europeee sono già una tradizione, ma in Italia è il primo evento del genere. Stiamo parlando del White Party, che, tradizionalmente, vengono organizzati in tutto il mondo in occasione di eventi quali Mardi Gras o Gay Pride. E che, da quest’anno, esploderà anche in Italia, al Rolling Stone di Milano, la notte del 22 giugno!

Parliamo di esplosione perché non bisogna affatto pensare a una normale festa in discoteca. I White Party – e chi ne ha frequentato almeno uno a New York, Los Angeles o Amsterdam, lo sa – sono degli eventi speciali, ricchi di musica, di spettacolo e con una carica erotica travolgente.

Il White Party e’ un vero e proprio must, un colossal delle feste gay in tutto il mondo e forse il piu’ sentito fra tutti i circuit party. Ma scendiamo nei dettagli.

Innanzitutto – lo dice il nome stesso – il White Party ha una regola: vestirsi di bianco, o almeno con un indumento bianco. Poi, per avere un’idea di quello potrete vedere al rolling Stone venerdì notte, immaginate circa duemila ragazzi vestiti di bianco, con tutte le trasparenze che un vestito di quel colore concede, immaginate la musica del migliore dj di Ibiza, quell’ Erse che ha scatenato milioni di giovani nelle notti più folli del Mediterraneo.

Aggiungete una animazione di carattere internazionale e avrete solo una piccola idea di quello che vi aspetta: il resto lo scoprirete tra le centinaia di persone che vi circonderanno, tra le quali sarà impossibile non incontrare vecchi e nuovi amici.

Non basta: una parte dell’incasso della serata sarà devoluto all’ASA, l’associazione milanese di cui vedete il logo sotto, che si occupa di assistere i malati di Aids e le persone sieropositive. Un motivo in più per non mancare.

Parlavamo dell’animazione: l’organizzatore dell’evento, Kurtis, ci racconta che ci saranno performance di alta qualità: "saranno due performance di un artista italo americano, che vive a New York, e che fa degli spettacoli eccezionali a carattere erotico; poi ci saranno un gruppo di go-go boys, naturalmente in bianco, che arrivano da New York e Miami".

Kurtis, al quale dobbiamo la possibilità di avere un White Party finalmente anche in Italia, ha previsto un’affluenza di circa duemila persone, per una serata che si preannuncia indimenticabile.

THE WHITE PARTY

Festa in discoteca in occasione del Gay Pride

Rolling Stone, Corso XXII Marzo 32, Milano

22 giugno 2001 ore 24.00

Ingresso L. 40.000 inclusa consumazione, riduzione L. 30.000 entro le 24.30. Per info whitepartymilan@excite.com.

Leggi   Dolomiti Pride, la provincia autonoma di Trento nega il patrocinio
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...