Australia: premier chiede divieto matrimoni omosex

di

Il primo ministro australiano John Howard ha dichiarato oggi di voler vedere il parlamento approvare rapidamente una legge che vieti i matrimoni omosessuali.

503 0

CANBERRA – Il primo ministro australiano John Howard ha dichiarato oggi di voler vedere il parlamento approvare rapidamente una legge che vieti i matrimoni omosessuali, al fine di togliere la questione dai temi della prossima campagna elettorale.
“Io penso che sarebbe molto dannoso che la faccenda sia lasciata in sospeso durante la campagna elettorale” ha dichiarato il primo ministro, conservatore. Howard ha respinto le critiche secondo cui il suo governo avrebbe sollevato la questione per costringere l’opposizione a sostenere il suo progetto nell’attuale sessione del senato.
L’opposizione laburista ha annunciato che sosterrà il divieto, ma è divisa sulla proposta norma che vieterebbe alle coppie omosessuali di adottare bambini all’estero.
Il premier dovrebbe tra breve indire le prossime elezioni legislative, alla ricerca di un quarto mandato di tre anni per il suo partito.

Leggi   HIV, nessun contagio se ci si cura: lo studio che lo conferma
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...