Barbareschi: “il Pdl è pieno di gay non dichiarati”

di

L'onorevole racconta che il Pdl è pieno di omosessuali non dichiarati. Il deputato leghista Polledri spiega che il no della Lega al testo contro l'omofobia è perché contrario...

1333 0

"Il Pdl è pieno di omosessuali, più o meno dichiarati. Alcuni che fingono anche di essere sposati". Parola di Luca Barbareschi, ex Pdl e Fli, ora deputato nel Misto, che, ospite di Cristina Parodi Live su La7, commenta così la legge francese sui matrimoni gay. Barbareschi aggiunge quindi che la posizione in proposito del Popolo delle Libertà "è una grande ipocrisia, perché all’interno del Pdl ci sono tante persone che pubblicamente dicono delle cose che nel privato non fanno".

Il partito di Berlusconi è uno dei tre che hanno affosato l’ennesimo testo di legge contro l’omofobia in commissione Giustizia della Camera. Gli altri due sono Lega Nord e UDC. Proprio un esponente leghista, Massimo Polledri, ha spiegato che "Siamo sempre stati contrari all’introduzione dei reati d’opinione – ha concluso l’esponente leghista – e all’introduzione di questo reato perché contrario all’ordinamento giuridico fattuale che rischia di creare discriminazione e facili processi".

Leggi   Mean Girls, Jonathan Bennet fa coming out su Instagram
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...