Baseball e porno gay

di

Si chiama Kazuhito Tadano e rischia di diventare famoso più per l’aver partecipato ad un filmino porno gay che per la sua abilità nel baseball.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
556 0
556 0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Cleveland (USA) – Sport e vita personale si intrecciano nel caso scandalo di Kazuhito Tadano, 23enne giapponese in America per diventare una stella del baseball. Al centro di tutto c’è un video porno gay risalente a tre anni fa, quando il giovane sportivo era studente universitario nel natio Giappone. “Ho partecipato a quel video e me ne dispiaccio” ha detto il giocatore, che dichiara di non essere omosessuale. “È stato un incidente, frutto di sconsideratezza e che non si ripeterà più. Ero giovane, giocavo a baseball, ero al college e sia io che i miei compagni di squadra avevamo bisogno di soldi.” Già due anni fa il caso era stato sollevato da un tabloid giapponese ma Tadano sperava di essersi lasciato il caso alle spalle in seguito alla sua trasferta in America, dove gioca per la squadra dei Cleveland Indians, ma il cambio di nazione non è bastato. La sua squadra tuttavia sembra non considerarlo un ostacolo insormontabile ed è appunto per questo che dell’argomento si è parlato con la stampa prima dell’inizio degli allenamenti per il prossimo campionato. Il portavoce regionale della GLAAD, l’alleanza gay e lesbica contro la diffamazione, ha applaudito gli sforzi della squadra degli Indians per normalizzare il tutto: “Hanno chiaramente ingaggiato Tadano per il suo talento e non per la sua partecipazione a questo video.”

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...