Benvenuti: il prossimo film sarà gay

di

Esce nelle sale "Ti spiace se bacio mamma?", nuova pellicola del regista toscano, con l'esordio sul grande schermo della Stefanenko.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


ROMA – Alessandro Benvenuti torna dietro la macchina da presa dopo una lunga convalescenza (“cinque anni di esilio volontario”) e lo fa con una ‘sofisticated comedy’ (così la definisce lo stesso regista-attore toscano) dal titolo curioso “Ti spiace se bacio mamma?” che vede l’esordio al cinema di Natasha Stefanenko.
Il film, prodotto da Blu Cinematografica e Raicinema che lo distribuirà con la 01 da venerdì in 70 copie, ha come protagonista Sandro (Benvenuti) un avvocato cinquantenne noioso e precisino rovinato da una famiglia con troppe sorelle (Marina Massironi, Annalisa Favetti e Stefania Barca), troppi nipoti e soprattutto un padre anziano, ma ancora brillantissimo (Arnoldo Foà), che non ha smesso di andare dietro le donne.
Nel futuro di Benvenuti ancora un film da lui diretto e interpretato, ma ancora senza titolo, e con interprete la Stefanenko: “si tratta della storia di due gay (Benvenuti e Gianni Cavina) che vogliono a tutti i costi adottare un bambino. Per riuscirci la Stefanenko si sposerà Cavina, ma le cose si complicano perchè la donna si affezionerà troppo al bambino”.
Il film sarà girato ad aprile con la produzione di Guglielmo Ariè.

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...