Bersani: legge sull’omofobia entro 6 mesi e unioni in un anno

di

Il leader del PD promette una legge contro l'omofobia rapidamente. Tempi certi anche per la legge sulle unioni civili e l'omogenitorialità: l'approvazione in un anno.

2129 0

Legge sull’omofobia entro sei mesi e quella sulle unioni civili fra persone dello stesso sesso entro un anno. Durante l’apertura della Convention organizzata sabato a Roma da Agedo, Arcigay, Arcilesbica, Equality Italia, Famiglie Arcobaleno cui partecipano esponenti del Pd, Sel, Rivoluzione Civile e Movimento 5 Stelle, è stata data lettura di un messaggio di Pierluigi Bersani candidato premier del centro sinistra, che rispondendo alle quattro questioni poste dalle associazioni, si è impegnato a estendere, entro sei mesi, la Legge Mancino anche ai reati di omofobia e di transfobia.

Il segretario del Pd ha ribadito la sua volontà di far approvare un provvedimento uguale a quello in vigore in Germania entro un anno. La «legge tedesca sulle unioni omosessuali» sarà «tradotta nella legislazione italiana», compreso «il nodo del riconoscimento del diritto del bambino che cresce all’interno di un nucleo famigliare omogenitoriale a vedere riconosciuto dalla legge il legame affettivo con il genitore non biologico, soprattutto nei casi di malattia o morte del genitore biologico».

Il leader del centro sinistra ha inoltre ricordato come sia necessaria una legge sul divorzio breve, e una seria revisione della legge 40.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...