Bersani ribadisce: unioni “alla tedesca” per le coppie gay

di

A pochi giorni dalle primarie, Bersani incontra alcune coppie gay e ribadisce che si impegnerà per le unioni civili "alla tedesca". Il servizio nel settimanale "A" in edicola.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
1565 0
1565 0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


“Assistenza sanitaria, eredità, reversibilità della pensione, contratti d’affitto, adozioni: per le coppie gay vogliamo leggi come quelle che ci sono in Germania“. A pochi giorni dalle primarie del centrosinistra, Pier Luigi Bersani ha voluto incontrare privatamente una coppia di ragazze gay di Manfredonia che gli avevano scritto per segnalare i loro disagi e il settimanale A, in edicola da domani, riporta in esclusiva la cronaca dell’incontro.

Angelica e Francesca, 25 anni, raccontano il disagio di tanti ragazzi che vivono fra disoccupazione e lavori precari, con in più le difficoltà di un nucleo familiare senza diritti. E citano i discorsi di Hollande, le aperture ai gay di Obama, i diritti civili garantiti in mezza Europa. Spiega il segretario del Pd: “So che c’è chi vorrebbe di più e chi insiste perché abbiate di meno. Di certo il nostro progetto è un primo passo. E non dimentichiamoci che siamo in un Paese in cui non c’è una norma contro l’omofobia. Dovremo porre rimedio anche a questa situazione”.

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...