Bingham Cup: 30 squadre di rugby gay si sfidano a Manchester

di

Inizia domani la sesta edizione del torneo di rugby dedicato al rugbista americano morto l'11 settembre. Ben 30 squadre da 15 paesi si confronteranno per tre giorni. E...

1272 0

Inizia domani a Manchester la sesta edizione della Bingham Cup, il torneo biennale di rugby cui partecipano solo "squadre gay o inclusive".
Il torneo, intitolato al giocatore americano di rugby Mark Bingham morto l’11 settembre sull’aereo che si schiantò in Pensylvania mentre tentava di fermare i terroristi, vedrà la partecipazione di 30 squadre in arrivo da 15 paesi diversi, dal Portogallo agli Stati Uniti, passando per la Francia, il Canada e l’immancabile Australia.

I team iscritti dovranno tentare di strappare il titolo ai Gotham Knights di New York che lo hanno conquistato nella scorsa edizione tenutasi a 2010 a Minneapolis.
Domenica 3 giugno, al termine della tre giorni di gare al Broughton Park RUFC, l’ultimo appuntamento sarà con la cena di gala al The Palace Hotel organizzata dall’ex giocatore professionista Gareth Thomas, il primo rugbista a fare coming out sula cui storia è in preparazione un film. Tutte le informazioni sul torneo le trovate sul sito ufficiale.

Leggi   Gpa, madre surrogata cerca di tenersi il bambino di una coppia gay
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...