Bolzano: sitin per le lesbiche aggredite

di

Le due ragazze che la notte del 6 ottobre sono state picchiate da un branco di violenti saranno in Tv stasera per denunciare l'aggressione.

604 0

I circoli Arcilesbica Trentino Alto Adige e Aimee e Jaguar di Bolzano hanno promosso un sit-in di solidarietà per Rita e Stefania, due ragazze aggredite la notte del 6 ottobre a Bolzano da un gruppo di violenti che le hanno selvaggiamente picchiate perché omosessuali.

Il sit-in si terrà il giorno sabato 27 ottobre alle ore 15 in Piazza del Municipio (Bolzano centro). All’iniziativa aderisce anche il Coordinamento dei Circoli del Nordest per il Padova Pride 2002.

Rita e Stefania saranno anche ospiti questa sera della trasmissione "Gente sull’orlo di una crisi di nervi" in onda alle ore 21 su La 7.

La notte del 6 ottobre, le due ragazze stavano passeggiando mano nella mano con la loro cagnette quando un gruppo di ragazzi hanno cominciato a insultarle in dialetto tedesco delle zone di Bolzano; quando Rita ha accennato una reazione di insofferenza, i ragazzi si sono scagliati su di loro; uno di loro ha addirittura stretto le mani intorno al collo di Stefania. Le due ragazze hanno fatto sapere che intendono denunciare quanto è accaduto su tutti i media, senza vergognarsi o nascondersi; per questo motivo hanno accettato l’invito a comparire nella trasmissione della 7.

Leggi   Bacio gay nella serie "L'Esorcista", il produttore: "Si fottano gli omofobi"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...