Bolzano: solidarietà con lesbiche aggredite

di

Due appuntamenti sabato 27 ottobre di solidarietà con Rita e Strefania, le due ragazze aggredite a Bolzano la notte del 6 ottobre scorso.

850 0

L’Associazione Aimee & Jaguar, iniziativa lesbica Bolzano, GayLib, gay liberali e di centrodestra, Arcilesbica nazionale e Arcilesbica Trento e HomoMensura, movimento liberta’ individuali organizzano la conferenza "Dalla violenza alla libertà": una coppia di ragazze aggredite a Bolzano, citta’ "perbene e multitutto", racconta l’esperienza, il dolore e la volonta’ di reagire.

Intervengono: Enrico Oliari, presidente nazionale GayLib (Presentazione e introduzione), Stefania Gander e Rita Rasom, associazione Aimee & Jaguar (Bolzano violenta: dal dolore alla volontà di reagire), l’On. Franco Grillini, presidente onorario Arcigay (L’omofobia in Italia e la mancanza di leggi), l’On. Titti De Simone, presidente Arcilesbica (Visibilita’ lesbica e diritti civili).

L’incontro si svolgerà sabato 27 ottobre ore 10.00 presso locale Casanova, Vicolo Erbe, 8 Bolzano (via Museo Piazza Erbe). Alle 15, sempre a Bolzano, presso piazza del Municipio, si svolgerà un sitin di solidarietà con Rita e Stefania, promosso da Arcilesbica Trentino Alto Adige, Associazine Aimée e Jaguar e con il sostegno del Coordinamento Circoli del Nordest per Padova Pride 2002.

Leggi   Bologna, 21enne denuncia atti vandalici omofobi: marchiate porta e finestra - foto
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...