California: legge per le coppie gay

di

Domenica è stata ratificata una legge che estende alle coppie omosessuali molti diritti delle coppie sposate; presente l'ex-compagno di Mark Bingham, morto nel dirottamento del volo 93.

509 0

Domenica il Governatore della California, Gray Davis, ha firmato la nuova legge che estende ai partenariati domestici gay e lesbici molti dei diritti delle coppie sposate.

La nuova legge estende le attuali leggi sulle coppie di fatto per permettere alle coppie che ne posseggano i requisiti, fra gli altri diritti, di citare per danni in caso di morte non naturale del partner, di adottare il figlio del partner e di prendere decisioni mediche al posto del partner che ne sia incapacitato.

«Sarà una delle leggi più forti sui partenariati domestici» ha detto il Governatore Davis alla cerimonia di ratifica.

Seth Kilbourn, direttore nazionale della Human Rights Campaign, ha sottolineato che la legge, che entrerà in vigore il 1° gennaio, «rende la Californa seconda solo al Vermont nel garantire eguaglianza e pari trattamento alle coppie omosessuali».

I sostenitori della legge hanno festeggiato alla cerimonia di ratifica, cui era presente anche Paul Holm, ex-compagno del passeggero del volo 93 dirottato l’11 settembre, Mark Bingham.

«Mark credeva nel trattamento equo e giusto di tuttele persone, indipendentemente dal loro orientamento – ha detto Holm al Los Angeles Times – So che avrebbe voluto essere qui, per questo».

di Gay.com

Leggi   Stati Uniti, politico anti-gay sorpreso a fare sesso con un uomo
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...