Canada: Arcivescovo donna in Chiesa Anglicana

di

In Canada, nella diocesi di Edmonton, il reverendo Victoria Matthews sta emergendo come la favorita tra quattro candidati scelti a succedere l'arcivescovo Michael Peers.

ROMA – E’ molto probabile che la Chiesa Anglicana elegga presto il suo primo arcivescovo donna. In Canada, nella diocesi di Edmonton, il reverendo Victoria Matthews sta emergendo come la favorita tra quattro candidati scelti a succedere l’arcivescovo Michael Peers, andato in pensione all’inizio dell’anno.
Matthews, 50 anni, è gradita ad entrambe le fazioni della Chiesa in Canada, divise negli ultimi anni dalle controversie sulla questione dell’omosessualità. Il reverendo, che fra l’altro è stata la prima donna vescovo del Paese, ha espresso posizioni moderate al riguardo e potrebbe riportare una certa stabilità in una provincia che ha contribuito a precipitare la crisi anglicana nel mondo.
Alcune sezioni della Chiesa anglicana sono state tra le più attive nel promuovere i diritti gay. La diocesi del New Westminster è stata la prima lo scorso anno ad autorizzare la benedizione delle coppie omosessuali, provocando la violenta reazione dei settori più conservatori della Chiesa.

Leggi   Canada: il premier Trudeau sfila con il primo ministro irlandese (gay) Varadkar
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...