Caserta: 28 giugno contro le discriminazioni

di

Lunedì 28 giugno, Il Circolo Coming Out celebrerà la Giornata Mondiale dell’Orgoglio Omosessuale a Teverola, in provincia di Caserta, dove allestirà un banchetto in piazza.

CASERTA – Lunedì 28 giugno, Il Circolo Coming Out celebrerà la Giornata Mondiale dell’Orgoglio Omosessuale a Teverola, in provincia di Caserta, dove allestirà un banchetto in piazza, all’angolo tra via Cavour e via Roma, dinanzi al Palazzo Comunale, dalle 16:00 alle 21:00. La sede di Teverola è stata scelta dopo la grave vicenda dell’aggressione subita nei giorni scorsi da una coppia gay nei pressi di un bar del centro di Teverola.
I due uomini, Giuseppe ed Antonio, erano stati prima oggetto di discriminazione nella ricerca di un lavoro, poi di violenza, proprio per il fatto di essere omosessuali e, solo pochi giorni fa, avevano scelto la tribuna del “Maurizio Costanzo Show”, per rilanciare il caso e denunciare l’accaduto, poi ripreso da numerosi mezzi di informazione.
Il Circolo Coming Out di Caserta sarà dunque in piazza a Teverola, non solo per esprimere solidarietà a Giuseppe ed Antonio, ma anche, e soprattutto, per allargare la visibilità dell’impegno politico omosessuale e transessuale, per dare forza alle rivendicazioni civili del movimento glbt, per testimoniare la necessità di un avanzamento culturale di tanta parte della società italiana.
All’iniziativa hanno già aderito, e saranno presenti con propri stand e materiali, anche Amnesty International, Arcilesbica Napoli, Arcigay Napoli, Associazione di Cultura Omosessuale F. G. Lorca di Salerno, Associazione universitaria omosessuale F. G. Lorca di Salerno, la libreria Mercurio di Napoli, per un appuntamento di enorme importanza politica che vedrà unito tutto il movimento glbt campano.
Durante il pomeriggio saranno allestiti gazebo ed info points, e i partecipanti alla giornata distribuiranno ai passanti volantini e materiale informativo su svariati temi: il significato del 28 Giugno, i diritti negati alle coppie di fatto, le attività del Circolo e delle altre realtà presenti, i progetti per i mesi a venire.

Leggi   Salerno: abbraccio gay vietato in piscina: "Ci sono i bambini"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...