Cattaneo e Camerini ad Ascoli

di

Alberto Camerini, Ivan Catteneo e i Krisma, esponenti tra i più importanti dell'immaginario gay italiano degli anni '80, si esibiranno insieme in un concerto unico sabato 29 ad...

3118 0

Alcune delle figure che hanno maggiormente contribuito a creare l’immaginario gay italiano degli anni ’80 si esibiranno insieme nello spettacolo "Robopop", in scena sabato 29 settembre alle 21, presso il teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno.

Alberto Camerini, sacerdote indiscusso del rock elettronico italiano anni 80, disco d’oro nell’81 con "Rock’n roll Robot", i Krisma, duo formato da Maurizio Arcieri e Christina Moser alla fine degli Anni Settanta, e Ivan Cattaneo, il precursore dell’ambiguità made in Italy, suoneranno insieme con gli Elettro Dust in un concerto-spettacolo nato da un’idea di Riccardo Tarquini con la regia di Alessandro Palazzi, regista emergente romano.

Tre artisti storici del panorama pop italiano come Alberto Camerini, i Krisma, Ivan Cattaneo e un gruppo emergente ascolano come gli Elettro Dust, tutti legati dal genere elettronico, si alterneranno sul palco del Teatro, esibendosi dal vivo, annunciati su uno schermo da una presentatrice virtuale.

Biglietti: 18.000 platea/ 15.000 palchi primo e secondo ordine/ 10.000 palchi terzo e quarto ordine/ 8.000 loggione Info: 349.7577558

Leggi   Freddie Mercury: 26 anni fa la scomparsa del frontman dei Queen
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...