Cento sieropositivi posano nudi a New York

di

Un centinaio di sieropositivi hanno posato nudi ieri per l'artista Spencer Tunick, noto per aver ritratto centinaia di nudi in pubblico.

573 0

NEW YORK – Un centinaio di sieropositivi hanno posato nudi ieri per l’artista Spencer Tunick, noto per aver ritratto centinaia di nudi in pubblico. Tunick è celebre per una polemica con l’ex sindaco di New York Rudolph Giuliani al quale aveva chiesto di poter fotografare un gruppo di persone nude a Times Square.
In un ristorante di New York, uomini e donne bianchi e di colore di tutte le età e dimensioni — ma tutti senza vestiti — hanno posato per celebrare il decimo anniversario del giornale POZ che si rivoge ai malati di Aids.

Leggi   HIV, nessun contagio se ci si cura: lo studio che lo conferma
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...