La Chiesa Anglicana ha respinto un documento contro i matrimoni gay

di

Il documento sosteneva che le unioni omosessuali non dovessero essere benedette dalla Chiesa.

CONDIVIDI
25 Condivisioni Facebook 24 Twitter Google 1 WhatsApp
2091 0
2091 0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Giovedì 16 febbraio la Chiesa Anglicana ha respinto un documento presentato dalla Camera dei Vescovi in opposizione ai matrimoni dello stesso sesso.

La Camera del Clero della Chiesa Anglicana si è opposta a un documento firmato dai vescovi secondo il quale il matrimonio in chiesa dovrebbe essere tra un uomo e una donna, mentre le unioni omosessuali non dovrebbero essere benedette.

Ovviamente ciò non significa che vi sia stata una vera approvazione riguardo le unioni tra persone dello stesso stesso, ma il documento invita a “una cultura dell’accoglienza e del supporto” verso i fedeli gay.

La Camera dei Vescovi ha approvato il documento con 43 voti a favore e un solo contrario, così come la Camera dei Laici con 106 voti a favore e 83 contrari. La Camera del Clero invece, lo ha respinto con 100 voti contrari e 93 a favore.

Leggi   Unioni civili: poche quelle celebrate al Sud Italia

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...