Cinema: Roger Moore dandy in crociera gay

di

Arriva nelle sale 'Boat Trip' di Morth Nathan ambientato su una nave popolata solo di omosessuali. Tra gag e equivoci, una commedia in stile Vanzina, ma Made in...

552 0

ROMA – Una commedia alla Vanzina che viene dall’America, con un cast di tutto rispetto: il premio Oscar Cuba Gooding Jr., Vivica A. Fox, Horatio Sanz, un inedito Roger Moore nel ruolo di un gay, e la bellissima Victoria Silvstedt. E’ ‘Boat Trip’ di Morth Nathan nelle sale italiane in 60 copie con una societa’ di distribuzione e produzione nuova di zecca: E.P. Production Distribuzione.
Ecco la storia. Jerry (Cuba Gooding Jr.) si e’ appena lasciato con la sua fidanzata (Vivica Fox) e cosi’ per non cadere in crisi accetta l’invito del suo miglior amico Nick (Horatio Sanz) di andare con lui in una crociera per soli single. Ma per i due le cose non andranno cosi’ bene. La crociera infatti si rivelera’, per i due monolitici eterosessuali, un disastro perche’ una crociera di soli gay. Tra mille gag e equivoci arriva per Jerry e Nick la salvezza. Il primo si leghera’ a una delle poche donne a bordo, l’insegnante di ballo Gabriella (Roselyn Sanchez), mentre per Nick arrivera’ ben presto a bordo la bellissima naufraga Inga (Victoria Silvstedt) insieme a tutta la squadra svedese dell’abbronzatura. Roger Moore intanto e’ Lloyd, un discreto elegante gay che fa una discreta corte a Nick.

Leggi   La nostra Jeanne Moreau: libertà, creatività e omosessualità
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...