Comune di Bagheria aderisce al Kiss2Pacs

di

L'Assessore alle Pari Opportunità del Comune di Bagheria, Pietro Pagano, ha comunicato anche a nome della Amministrazione Comunale, l'adesione alla manifestazione del Kiss2Pacs.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


BAGHERIA (Pa) – L’Assessore alle Pari Opportunità del Comune di Bagheria, Pietro Pagano, ha comunicato anche a nome della Amministrazione Comunale, l’adesione alla manifestazione del Kiss2Pacs, che si svolgerà a Roma nella giornata di San Valentino, ritenendola «una grande iniziativa di civiltà per il riconoscimento dei diritti fondamentali delle persone ed in particolare per quel riconoscimento legale ed istituzionale delle relazioni non matrimoniali, anche tra persone dello stesso sesso».
Pagano, che ha comunicato l’adesione in una lettera inviata a Piero Montana, Consulente del Sindaco per la Comunità Omosessuale, ha giudicato la legge del Patto Civile di Solidarietà «di grande interesse e valore civile», ricordando, in qualità di Assessore alle Pari Opportunità della Città di Bagheria, che la Amministrazione della città «già nel gennaio 2003 ha istituito con delibera di Giunta Municipale un registro delle unioni civili».

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...