Comunismo e omosessualità: convegno a Torino

di

Il Pasolini - Coordinamento GLBTT dei Comunisti Italiani e InformaGay di Torino, organizzano il convengo "Comunismi - Diritti Civili - Orientamenti Sessuali", che si svolgerà a Torino il...

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


TORINO – Il Pasolini – Coordinamento G.L.B.T.T. dei Comunisti Italiani e InformaGay di Torino, organizzano il convengo “Comunismi – Diritti Civili – Orientamenti Sessuali”, che si svolgerà a Torino il 25 ottobre 2003 pressola sede della CGIL – Camera del Lavoro – Sala “Pia Lai”, in Via Pedrotti 5 dalle ore 09.00 alle 18.30.
Al meeting, che sarà moderato da Franco Mittica della Segreteria Informagay e introdotto da Rosalba Carena, Portavoce Nazionale del Pasolini, intervengono: Francesco PIVETTA – Movimento GLBTT , Enzo CUCCO – Fondazione Sandro Penna, Gianni ROSSI BARILLI – Giornalista e storico del movimento, Titti DE SIMONE – Deputata dI Rifondazione Comunista, Elisabetta PALICI DI SUNI – Docente di Diritto Pubblico – Università di Torino, Katia BELLILLO – Responsabile Dipartimento Diritti Civili del Partito dei Comunisti Italiani, Maria Gigliola TONIOLLO – Responsabile Settore Nuovi Diritti della CGIL Nazionale, Porpora MARCASCIANO – Movimento d’Identità Transessuale, Alfonso PECORARO SCANIO – Presidente dei Verdi, Luciano VIOLANTE – Capogruppo DS alla Camera dei Deputati. La relazione conclusiva è affidata a Piero PIROTTO – Presidente Informagay, e le conclusioni politiche a Oliviero DILIBERTO – Segretario Nazionale del Partito dei Comunisti Italiani.

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...