Concerti: Ivano Fossati premiato da Amnesty

di

Domenica 25 luglio a Villadose (Rovigo), nell’ambito del concorso musicale ‘Voci per la liberta’ – Una canzone per Amnesty’ , Ivano Fossati ricevera’ il ‘Premio Amnesty Italia 2004’.

ROMA – Domenica 25 luglio a Villadose (provincia di Rovigo), nell’ambito del concorso musicale ‘Voci per la liberta’ – Una canzone per Amnesty’ , Ivano Fossati ricevera’ il ‘Premio Amnesty Italia 2004’. Oltre alla canzone vincitrice del premio, Pane e coraggio, Ivano Fossati eseguira’ due ulteriori brani a sorpresa.
Il Premio Amnesty Italia e’ un riconoscimento istituito nel 2003 dalla Sezione Italiana di Amnesty International e dall’associazione ‘Voci per la liberta’’ . Ogni anno viene assegnato all’autore del brano che ha meglio rappresentato il tema dei diritti umani.
Pane e coraggio – si legge nella motivazione del Premio – si segnala ‘per lo stile e il linguaggio dell’autore, che hanno contribuito significativamente a sfatare luoghi comuni discriminanti nei confronti dei cittadini che fuggono da persecuzioni, poverta’ e conflitti e a sensibilizzare l’opinione pubblica italiana sulla necessita’ e il dovere di proteggere i diritti umani dei migranti e dei rifugiati.
Ivano Fossati verra’ premiato da Marco Bertotto, presidente della Sezione Italiana di Amnesty International.
‘Voci per la liberta’ – Una canzone per Amnesty’, in programma dal 22 al 25 luglio, e’ un concorso musicale che si tiene ogni anno a Villadose, in provincia di Rovigo. E’ stato lanciato nel 1998 da Amnesty International, dall’Amministrazione Comunale di Villadose e dal locale Centro Ricreativo Giovanile, in occasione del 50° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. Il programma completo e’ su: www.vociperlaliberta.it

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...