Conclusa la conferenza annuale dell’ILGA-Europe

di

Quattro giorni di dibattitto e incontri sulla situazione europea: nominati i nuovi consiglieri, tra cui Riccardo Gottardi per l'Italia.

620 0

La Conferenza Annuale della Regione Europea della International Lesbian and Gay Association (ILGA), tenutasi a Rotterdam, Olanda, a partire dal 24 ottobre, si conclusa con successo domenica 28.

120 delegati da 31 paesi hanno partecipato all’incontro che è stato condotto alla presenza di alcuni membri olandesi del parlamento europeo, di un membro del parlamento olandese, e dell’ambasciatore per i diritti umani del Ministero degli esteri olandese.

Il tema della quattro-giorni era "Creare il partenariato", e un giorno è stato dedicato alla discussione sull’uguaglianza per tutte le forme di partenariato e famiglie di persone gay, lesbiche, bisessuali e transgender.

L’ILGA ha tratto un bilancio estremamente positivo dell’anno passato: dallo scorso dicembre, ILGA-Europe opera con le sovvenzioni della Commissione Europea, e questo ha reso possibile aprire un ufficio a Bruxelles e assumere due impiegati nel febbraio 2001.

La conferenza ha adottato un programma di lavoro per il periodo 2001-2002 che mira a sviluppare ulteriormente le risorse di staff di ILGA-Europe. Sono anche stati eletti i nuovi consiglieri; per l’Italia è stato eletto il pisano Riccardo Gottardi, che sostituisce Alessio de Giorgi, direttore di Gay.it, dimissionario per altri impegni personali.

La prossima conferenza dell’ILGA-Europe si svolgerà a Lisbona nell’autunno del 2002 e sarà organizzata dal membro portoghese dell’ILGA, Opus Gay.

Per informazioni www.ilga-europe.org

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...