CONFUSI AL VOTO

di

Un lettore indeciso chiede consigli alla jena sulle elezioni: cosa votare?

950 0

Ciao Fabio,

ieri vedendo alla televisione il telegiornale ho scoperto che il Presidente della Repubblica ha deciso che andremo a votare il 18 maggio. Devo dire che nonostante le mie idee siano state piuttosto chiare in materia politica fino ad oggi, questa volta devo dire che ho un pò di confusione in testa!

Tu puoi darmi un consiglio? Ho sempre apprezzato le tue risposte schiette e controcorrente.

Grazie!

Ettore L. Torino

Carissimo Ettore,

ti ringrazio tantissimo per la stima che mi dimostri,

ma per l’argomento che andremo a trattare non mi sembra giusto darti "un consiglio". Quando si tratta di Voto, credo che sia meglio sbagliare di testa propria!!!

Quello che posso (e voglio ) fare con te, è una serie di considerazioni, magari per riuscire a capire chi devo votare anch’io!!

Si, caro Ettore perché credo che la confusione che hai in testa tu, riguardi anche me, e forse non solo noi due!!

Devo dire che la mia tentazione questa volta sarebbe quella di non votare proprio!!

Lo so, è semplicistico e demagogico, ma questa volta veramente non riesco a riconoscermi con niente e nessuno! Per la verità questa sensazione l’ho sempre avuta ,ma questa volta la sento proprio come un disagio, la vivo con rabbia e delusione.

Certo non ho mai nascosto le mie idee di centrosinistra, per carità!!! mai e poi mai mi sentirai dire che è normale votare la destra (italiana) ed essere gay, non sono pazzo…ma di questo argomento la mia rubrica ne ha già parlato tanto con uno scambio molto interessante anche con chi non la pensa come me.

Il problema però è che questa volta se penso che il Leader dello schieramento di centrosinistra è Francesco Rutelli..,scusami il francesismo,,,ma mi cadono le palle!!!!

Ma come? il più grande voltagabbana della storia? da portavoce dei laici a leccapiedi del Vaticano!!

Ma come si fa?! e poi parliamo dello schizofrenico di Bossi!!! mi sembra la stessa cosa!

Vogliamo parlare di come si è comportato nella vicenda del World Gay Pride?

Prima dice di si, che siamo tutti uguali, ecc ecc. appena si prospetta la possibilità della candidatura a Premiere ecco che si cambia!!!! niente gay Pride ma tutto Giubileo!!! che schifo!!!

Un formalismo così falso da far concorrenza a Berlusconi!!!

E allora mi chiedo chi voterò? e devo dire che nonostante passi in rassegna tutti i papabili non trovo nessuno che mi convinca…

Penso ai radicali, beh, mi dico, per lo meno sarà sempre un voto che regalo ad un partito che sceglierà sempre con coscienza laica. Poi mi ricordo che nel 1994 (quando l’incubo Berlusconi/Fini prese forma) I radicali non persero tempo a cercare un accordo con il Polo…no non posso dare il mio voto a loro!!

Allora penso a Bertinotti sempre coerente con la sua linea. Però poi, mi dico, a volte sarebbe molto più intelligente modificare la propria linea adeguarsi ai tempi, no?

Mah che fare ?!…veramente Ettore non lo so ancora, si votasse domani forse non andrei al seggio, sarebbe l’unica forma vera di protesta..ma forse poi passando i giorni e aumentando la paura di Fini e compagnia al governo una decisione la prenderò….

Certo non ci aiutano!! lasciano dire a Berlusconi tutte le cazzate che vuole!!!! ma perché non fanno domande precise al Leader del Polo delle SUE libertà!?

Per esempio, che ne pensa dell’aborto? dei gay? delle interferenze della Chiesa in Italia!? sulla liberalizzazione delle droghe leggere? Lo sa il Cavaliere, che uno dei suoi , mister Taradash, era il leader degli antiproibizionisti?

Domande ! tante domande dovrebbero farli quelli della sinistra!! costringerlo a prendere una posizione su tutto, cazzo!!!

Detto questo però mi resta una grande confusione, forse anche più di prima…che dire…se qualcuno può aiutare me ed Ettore a fare più chiarezza, siamo qua!!!….basta però che non mi vogliate convincere che Fini e Bossi sono democratici…per il resto accetto tutto!! Grazie

di Fabio Canino

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...