Coppia gay cacciata dal locale durante l’evento “per coppie”

di

E' successo nel quartiere di Winbledon, a Londra, dove un buttafuori si è rifiutato di far entrare una coppia gay nel locale dove si stava svolgendo una serata...

2524 0

Una coppia gay di Londra, recatasi presso l’Edward’s bar di Wimbledon per partecipare ad una serata "riservata alle coppie", si è vista negare l’ingresso al locale perché non erano in compagnia di donne. "Mi dispiace, ragazzi, senza offesa… scusate" ha detto il buttafuori all’ingresso del locale.
Hywel Kennedy e Mike Strutton, i due ragazzi protagonisti della vicenda, a quel punto hanno insistito, spiegando che dentro c’erano degli amici che li aspettavano, tra cui tre ragazze, ma non c’è stato niente da fare. Netto diniego anche quando i due hanno chiesto di parlare con uno dei responsabili del locale: "Mi dispiace non si può – ha risposto il buttafuori -, dovete parlare con me".

I due si sono allontanati dal locale, non senza disappunto. E mentre i proprietari dell’Edward’s non si sono ancora espressi sulla questione, un dipendente ha spiegato che il problema di quella serata era la massiccia presenza di uomini nel locale. "Oltre il 70 per cento delle persone erano maschi – ha spiegato il dipendente – e quando succede questo, i problemi aumentano. Ma se i due ragazzi hanno spiegato di essere una coppia gay, non capisco davvero perché gli sia stato impedito l’accesso".
Un portavoce del locale, poi, ha fatto sapere che i proprietari sono a conoscenza dell’accaduto perché Strutton ha inviato una email spiegando la vicenda e che i due saranno ricevuti per chiarire quando successo.

Leggi   Cattolica, coppia lesbica vittima di un condomino omofobo
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...