Coppia gay si tiene per mano, gli spaccano un bicchiere in faccia

di

L'episodio è avvenuto a Londra e secondo la polizia l'uomo ha aggredito la coppia gay all'improvviso.

coppia gay
19863 1

Brutale aggressione omofobica in un locale di Londra, dove una coppia gay è dovuta recarsi in ospedale per le ferite subite.

Dopo il caso di due anni fa a Rovigo, si ripete il copione dell’aggressione a una coppia gay colpevole semplicemente di essersi tenuta per mano. Ai due ragazzi è stato spaccato un bicchiere in faccia da un cliente.

L’episodio risale allo scorso marzo quando l’uomo, 35 anni ed ex dipendente proprio in quel locale, ha colpito uno dei due giovani mentre la coppia ordinava da bere. Subito arrestato, l’aggressore questa settimana è stato condannato a due anni di reclusione.

Per quella violenza la vittima aveva riportato tagli al naso, alle labbra e al collo, la rottura di un dente e un danneggiamento della cornea a causa dei frammenti di vetro. Delle schegge colpirono anche il viso del suo compagno.

Coppia gay
Ecco il video.

A margine della pronuncia del tribunale, la polizia londinese ha dichiarato che “L’uomo era stato subito identificato e siamo felici per questa sentenza che dimostra come attacchi omofobici di questo genere non sono tollerati”.

Leggi   Tomba dell'attivista gay, Forza Italia arriva a chiedere la rimozione
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...