Cosenza, 31 dicembre: concerto per la pace

di

Sarà trasmesso in diretta su internet: partecipano Noah, Khaled e i Blues Brothers.

3004 0

Noa, Khaled ed i Blues Brothers insieme in un grande "Concerto per la pace" a Cosenza. Per la notte del 31 dicembre, Piazza dei Bruzi accoglierà in una serata di musica, spettacolo e divertimento, artisti, cantanti ed un pubblico di 80.000 persone, tutti uniti insieme dal desiderio di aprire il nuovo anno all’insegna della pace e della solidarietà.

Interact trasmetterà su Internet, in diretta e per la sua intera durata, il "Concerto per la pace" sul sito appositamente creato http://pace.cosenza.org, che ospiterà al suo interno anche un album fotografico multimediale aggiornato in tempo reale, i collegamenti a tutte le realtà che hanno reso possibile questa serata, ed il videoforum sulla pace con testimonial d’eccezione che porrà spunti di riflessione e temi di discussione fin dal 17 dicembre 2001.

La professionalità dell’interact stream team, la regia di Giancarlo Zagni, e l’accurata selezione dei contributi audiovideo che andranno a supportare le performance degli artisti, faranno sì che la diretta web del concerto sarà uno spettacolo nello spettacolo.

interact, porterà quindi sul Web il più importante evento multimediale del nuovo millennio, permettendo di seguire da tutto il mondo (modem/isdn – broadband) i temi discussi nel videoforum ed in live il "Concerto per la pace".

L’intera iniziativa sarà finalizzata ad una raccolta di fondi a favore di Coopi (Cooperazione Internazionale), un’organizzazione non governativa, fondata a Milano nel 1965, per la solidarietà e per lo sviluppo dei popoli, che agisce nel rispetto del pluralismo ideologico, senza aderenze partitiche né vincoli confessionali, al momento impegnata in azioni umanitarie nelle zone attualmente colpite dal conflitto.

Leggi   Freddie Mercury: 26 anni fa la scomparsa del frontman dei Queen
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...