Cossutta, gay esclusi da campagna anti-Aids

di

Con una interrogazione parlamentare, Maura Cossutta dei Comunisti Italiani ha chiesto perche' le associazioni omosessuali siano state escluse dalla campagna di prevenzione del governo.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


ROMA – Con una interrogazione parlamentare al ministro della salute, Girolamo Sirchia, l’onorevole Maura Cossutta dei Comunisti Italiani ha chiesto perche’ gli omosessuali, i gay, i bisessuali ed i transessuali siano stati esclusi, attraverso le rispettive associazioni, dalla campagna di prevenzione del virus Hiv messa in campo dal governo.
“In particolare e’ stato chiesto – si legge in una nota – se il ministro sia consapevole dell’ importanza di un’ informazione completa e aperta a tutti nella lotta all’ Aids e di quanto fondamentale sia la prevenzione a tutela della salute pubblica, nella lotta al virus Hiv“.

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...