CRONACA DI UNA CONFESSIONE D"AMORE IN TV

di

Su RAI 2 la confessione di una ragazza innamorata della sua migliore amica etero. Il pubblico applaude e si confronta.

790 0

Video salienti della trasmissione

La dolcezza non genera shock

Come mai lo hai fatto?

La scelta finale

Venerdì 13 Ottobre

Video salienti della trasmissione

La dolcezza non genera shock

Come mai lo hai fatto?

La scelta finale

Fabiana e Elena sono amiche d"infanzia e il loro legame è molto intenso. Ad un certo punto, qualcosa cambia: Fabiana si dichiara ed Elena non sa come reagire. E" confusa, quasi infastidita da questa confessione, come se adesso nulla potesse essere come prima. A complicare le cose, il fatto che Elena è fidanzata e il suo ragazzo preme perché lei allontani Fabiana definitivamente. Cosa fare allora? Il terzetto decide di affidarsi alla televisione sperando che il "grande fratello" risolva i loro problemi una volta per tutte. E" decisamente strano osservare delle persone che parlano di faccende più che private davanti a milioni di spettatori, ma almeno per una volta, il tutto è stato fatto con grande civiltà. Siamo ben lontani dai programmi spazzatura quali "Tempi Moderni" in cui troppo spesso gli omosessuali sono stati attaccati violentemente dal pubblico con l"appoggio della conduttrice, Daria Bignardi che, schierandosi palesemente con la maggioranza bigotta della platea, negava addirittura il diritto di replica alle parti in causa. Oggi invece, la presentatrice Alda D"Eusanio ha condotto il talk show di RAI 2 dal titolo "Al posto tuo" con eleganza, disinvoltura e signorilità, dando egual spazio a tutti i protagonisti, dosando con maestria gli interventi del pubblico, la cui maggioranza era schierata decisamente dalla parte di Fabiana, e ponendo domande sensibili e intelligenti. Alla fine dello show si rivolge al pubblico dicendo di ammirare molto Fabiana e dice: "Ho notato una grande dignità in Fabiana. Non ha mai trasceso. Non è facile manifestare pubblicamente quella che viene ritenuta una diversità. Ci vuole coraggio e rispetto di sè stessi e di questo bisogna darle atto". Elena invece sembra davvero turbata dalla confessione di Fabiana: non per il fatto che sia omosessuale, questo lo sapeva, l"aveva anche aiutata a superare la fine di un rapporto con una ragazza, ma del fatto di essere l"oggetto del suo amore. Dice Elena: "Mi presta attenzioni diverse, più dolci". E aggiunge rivolta a Fabiana: "Non capisco perché tu me l"abbia dovuto dire, sapendo che saresti andata incontro alla perdita dell"amicizia". Fabiana è irremovibile: "Io dovevo farlo, sono stata sincera. Te lo dovevo dire". Elena si è sentita tradita: Fabiana le aveva confidato sempre tutto, sapevano tutto l"una dell"altra e quella confessione è arrivata come un fulmine a ciel sereno. Ha sofferto nell"allontanare la sua migliore amica ma non ha saputo reagire alla situazione. Uno spettatore a questo punto accusa Fabiana di aver perso di vista la responsabilità che avrebbe nei confronti di questa giovane amica insinuando in lei delle turbe. Secondo lui non è una cosa naturale come un uomo che si innamora di una donna, e accusa Fabiana di essersi insinuata come un"amica rivelando poi l"attrazione che per Elena sarebbe stato uno shock. Rapida la risposta di un ragazzo tra il pubblico: "L"avrà imbarazzata, ma non le ha creato delle turbe psicologiche". Fabiana aggiunge con un sorriso disarmante: "Non penso che la dolcezza sia una turba. La dolcezza è dolcezza, la perversione è un"altra cosa". Ma lo spettatore insiste e la intima più volte di confessare la sua presunta volontà di sedurre la sua amica in modo subdolo, come se si trattasse solo di una faccenda di sesso. Fabiana risponde esprimendo l"opinione che siano gli uomini ad avere sempre il chiodo fisso della "figa", dice proprio così e, contrariamente a quanto ci si poteva aspettare, scatena un applauso a scena aperta del pubblico e una misera replica dello spettatore che la invitava a confessare parlando con lui da "uomo a uomo", seguendo la non meglio precisata logica per cui la lesbica non è una donna, quindi per esclusione, deve essere un uomo. Poche idee, ma ben confuse. Anche una ragazza le pone l"ingenua domanda: Ti senti più uomo o donna?", provocando una risata generale e la risposta esasperata di Fabiana che ribadisce di essere totalmente una donna. Moltissimi spettatori hanno ammesso di non avere nulla contro l"omosessualità. Dice una ragazza: "Non c"è niente di strano in una coppia di donne o di uomini. Esistevano fin dai tempi antichi, è solo la nostra società a voler sancire che solo la coppia formata da uomo e donna è quella giusta". Un altro spettatore accusa Fabiana di voler forzare l"amica a diventare omosessuale. Lei controbatte dicendo di voler fare solo chiarezza nel loro rapporto e che come lei stessa non sapeva di essere omosessuale fino a 23 anni, la sua amica di 19 potrebbe un giorno cambiare idea. Lei sarebbe lì ad aspettarla, senza forzare nulla. Ma in questo rapporto c"entra anche Cristian, il ragazzo di Elena. Fabiana lo accusa di essere un classico stereotipo sociale che pensa solo alle donne, al sesso e alle macchine, e di essere superficiale e insensibile. "Non capisco come una persona del genere possa stare con Elena, ma rispetto il fatto che lei lo ami". Cristian, giovane di 21 anni dal forte accento emiliano, ribatte con affermazioni pesanti che il loro rapporto è in crisi per colpa di Fabiana.

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...