Da oggi cade il divieto per i militari gay negli USA

di

Negli USA cade oggi il divieto per i militari gay di fare coming out. Alla mezzanotte celebrato il primo matrimonio di un soldato col compagno. Esce allo scoperto...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
1737 0

Dalla mezzanotte di oggi è ufficialmente abolita la "Don’t Ask, Don’t Tell", la legge americana che consentiva ai soldati gay e lesbiche di servire l’esercito a patto che non rivelassero il loro orientamento sessuale. Dal 1993, anno in cui l’allora presidente Bill Clinton la introdusse come elemento innovativo della politica di reclutamento degli USA, la clausola si rivelò fortemente liberticida e a decine di migliaia sono stati licenziati dopo che, per vendette di ogni tipo, hanno subito gli outing da parte di colleghi invidiosi, ex vendicativi ecc. Da oggi, tutti i procedimenti di licenziamento in corso vengono di fatto aboliti.

Il Pentagono, prima di recepire l’abolizione fortemente voluta dal presidente Obama, aveva verificato che la novità non portasse scompiglio tra le truppe e che i soldati gay  e lesbiche potessero operare in tutta sicurezza fra le fila dell’esercito. In un comunicato stampa inviato a tutte le caserme, la Difesa fa sapere che "la precedente legge sul reclutamento è abolita. Da ora in avanti, i soldati gay e lesbiche potranno servire l’esercito con la dignità e il rispetto che meritano".

A segnare il nuovo corso è stato il matrimonio di un soldato gay celebrato alla mezzanotte di oggi. Si tratta del marinaio Gary Ross (nella foto in alto), 33 anni, che si è sposato col compagno Dan Swezy, 49, a Duxbury, nel Vermont, dopo 11 anni di fidanzamento nell’ombra. Ed è uscito allo scoperto anche il soldato senza volto che da settimane spopola sul web con la promessa che proprio oggi avrebbe rivelato la sua identità e non solo ai superiori. **** ha fatto il suo coming out online con un video pubblicato nel suo canale Youtube, esattamente dove aveva pubblicato anche i video precedenti. Il marine, però, si è spinto oltre e ha ripreso anche il coming out al telefono col padre.

Leggi   Stati Uniti, predicatore contro la masturbazione: "È come fare sesso gay"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...