Dopo 20 anni, Milano ricorda le prime nozze gay (simboliche)

di

Il prossimo 27 giugno, Paolo Hutter, che nel 1992 sposò simbolicamente nove coppie, ricorderà quella giornata: "Ma basta cerimonie simboliche: ora vogliamo una legge".

1430 0

A vent’anni di distanza esatti, mercoledì 27 giugno prossimo, una manifestazione in piazza della Scala a Milano ricorderà la celebrazione del primo matrimonio simbolico gay in Italia. In quell’occasione Paolo Hutter, che all’epoca era consigliere comunale, dichiarò simbolicamente sposate alcune coppie gay. Ed è stato proprio Hutter a presentare l’iniziativa a margine della presentazione della proposta di legge per il riconoscimento delle unioni civili, promossa da Padova Pride village da Ben&Jerry’s.

"Purtroppo quelli che sarebbero stati già in prima fila a organizzare il tutto non sono tra noi – ha spiegato Hutter alle agenzie -: Ivan Dragoni e Gianni Delle Foglie (la prima delle nove coppie omosessuali a sposarsi quel giorno), perché sono mancati tutti e due. Infatti uno dei motivi per i quali ci ritroveremo sarà anche chiedere che la loro figura sia ricordata dalla città, come è accaduto per altri pionieri della vita civile in altre città, intitolando loro qualcosa o un’onorificenza, sia come singoli che come coppia". L’appuntamento è promosso dal Coordinamento arcobaleno e dallo steso Hutter in qualità di celebrante di allora. "Abbiamo invitato le coppie che si sposarono allora – ha spiegato Hutter – e tutte quelle che hanno fatto in questi anni cause, ricorsi, esposti, tutto quello che ha portato alla situazione attuale".

"Non ci sarà un palco – ha proseguito – non ci saranno altri matrimoni perché siamo stufi di fare finta. Ora ci vogliono quelli veri. Dopo 20 anni ci vuole una legge". "Non l’abbiamo ancora detto al sindaco – ha spiegato – glielo direte voi attraverso al stampa. Non è una manifestazione per il Comune di Milano, per fare pressioni. Ma, visto che vogliamo ricordare un gesto che quel giorno feci anche come consigliere comunale, immagino che anche il Comune sara’ coinvolto".

Leggi   Tendenze Moda: Cammello
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...