Dopo Thomas Beatie, Ruben Noe Coronado. Avrà due gemelli

di

Dopo il caso di Thomas Beatie, Ruben Noe Coronado sarà il secondo transessuale a partorire naturalmente. Ha infatti deciso di ritardare il cambio di sesso per poter dare...

1017 0

Ha soli 25 anni Ruben Noe Coronado eppure le idee le ha già chiarissime. All’anagrafe è ancora Stefania, e tale rimarrà fino a quando non metterà al mondo i figli avuti con la fecondazione assistita.

Ritardando il processo ormonale e le operazioni necessarie a diventare anatomicamente un uomo il transessuale spagnolo diventerà così il secondo a partorire durante la fase di transizione come fece già l’americano Thomas Beatie.

La decisione è stata presa quando la compagna di Ruben ha scoperto di non poter avere bambini. I figli dovrebbero nascere a settembre.

Leggi   Fanny Ardant inedita al Festival di Locarno: “Sono trans, chiamatemi Lola Pater”
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...