Due incontri su fede e omosessualità

di

A Genova ed a Brescia, l'occasione è la presentazione del libro "Il posto dell'altro"

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


C’è una domanda provocatoria che riesce a volte a suscitare l’imbarazzo della propria risposta: “Un gay, una lesbica possono pregare? Ma non solo! Possono pregare Dio all’interno di una comunità cristiana?”

Dal bisogno che si nasconde dietro a questo tipo di domande, nascono due presentazioni del libro "Il posto dell’altro" edito da Meridiana, due tavole rotonde che non si vogliono però fermare alla semplice segnalazione dell’evento editoriale, ma vogliono suscitare un primo dibattito all’interno delle chiese locali a cui si rivolgono.

La prima iniziativa si svolgerà a Genova ed è organizzata dall’associazione culturale gay e lesbica ‘Liberi.Tutti’ che, Domenica 22 aprile alle ore 17.30, invita quanti, nella città di Genova, sono interessati al tema “Omosessualità e chiese”, a un incontro pubblico con don Franco Barbero (fondatore della Comunità di Base ‘Viottoli’ di Pinerolo), con don Andrea Gallo (della comunità genovese di san Benedetto al Porto) e con Gianni Geraci (del Coordinamento Gruppi Omosessuali Cristiani).

Sede dell’incontro sarà il Centro Civico "Remigio Zena", Salita del Prione 26/1 (infoline: Santo 335.5483592 e Enrico 338.9658746).

La seconda viene proposta a Brescia Venerdì 27 Aprile 2001 alle ore 20.46 presso il Teatro Sancarlino di via Matteotti 6 (infoline Gianni 347-7345323 dal Coordinamento gruppi di omosessuali cristiani in Italia e il circolo Arcigay ‘Orlando’.

In quella sede, partendo dalla considerazione che ognuno è chiamato nella propria vita ad affrontare in modo positivo situazioni di disagio (Davide Ricca), verranno presentati i cammini spirituali e associativi messi in atto all’interno della chiesa valdese (Roberto Balconi) e della chiesa cattolica (Gianni Geraci) per rendere testimonianza alla possibilità di un autentico cammino spirituale per le persone omosessuali (don Domenico Pezzini).

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...