Egitto: i poliziotti al processo anti-gay

di

Il tribunale del processo contro i 50 egiziani accusati di omosessualità, ha accettato di far comparire come testimoni i poliziotti che effettuarono l'arresto.

680 0

IL CAIRO – Il tribunale del Cairo davanti al quale si sta celebrando il secondo processo contro i 50 egiziani accusati di omosessualità, ha accettato sabato scorso la richiesta della difesa di far comparire come testimoni i poliziotti che effettuarono l’arresto.

I tre ufficiali di polizia, che avevano proceduto all’arresto dei clienti della Queen Boat, saranno ascoltati il 12 ottobre prossimo.

Leggi   Egitto, in carcere 14 persone condannate per omosessualità
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...