Egitto: nuove torture ai gay

di

IGLHRC denuncia nuovi episodi di violazione dei diritti umani ai danni di cittadini egiziani accusati di omosessualità.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
529 0
529 0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Secondo la Commissione Internazionale dei Diritti Umani di Gay e Lesbiche (IGLHRC), cinque uomini accusati di omosessualità sono stati vittime, fino al processo avvenuto il 4 marzo davanti a un giudice di Damanhour, di episodi di tortura (elettroshock e bruciature di sigarette) durante i due mesi di carcere (erano stati arrestati il 15 gennaio).

L’IGLHRC, che ricorda che Moubarak, durante la sua visita negli Stati Uniti, non ha ricevuto che complimenti, chiede che vengano inviate lettere di protesta alle autorità egiziane, così come a quelle europee e americane. Il processo riprenderà oggi stesso.

Tutte le informazioni e il modello della lettera di protesta sono su http://www.iglhrc.org/world/africa/Egypt2002Mar_2.html

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...