ESSERE GAY, IN TRE MINUTI

di

L'associazione Ireos lancia il primo concorso nazionale di video a tematica Queer dedicato ai cortissimi. Per scoprire le nostre radici senza nessuna censura. Ecco come partecipare.

FIRENZE – E’ possibile raccontare in tre minuti come è cambiata negli ultimi anni l’identità gay? E’ questa la scommessa che lanciano Ireos, centro servizi autogestito della comunità queer di Firenze, ed Eventi s.r.l., inaugurando Videoqueer, la prima rassegna internazionale di video a tematica queer (gay, lesbica, bisex e trans) della durata massima di 3 minuti.
La rassegna intende indagare l’universo delle immagini queer in tutte le forme in cui si esprime: gay, lesbica, bisessuale, transessuale, transgender, con l’intento di trasformare l’identità queer da emergenza sociale a protagonista del pensiero e della creazione culturale, promuovendo la solidarietà e l’accettazione delle diversità attraverso la conoscenza dell’altro e stimolando il confronto inter-culturale tra condizioni e punti di vista diversi.
Videoqueer offre agli autori e alle autrici 180 secondi per raccontare il tema indicato, in forma sintetica ed incisiva ma libera, aperta e non sottoposta ad alcuna censura, dal documentario alla fiction, dalla video-arte all’elettronica. Attraverso i video presentati, della più varia provenienza, sarà possibile osservare l’evoluzione e lo sviluppo delle forme del narrare la scena queer per immagini.
L’iscrizione al concorso è gratuita. I video (in formato vhs) dovranno pervenire ad Ireos Mail Boxes Etc. Casella 101 Corso Tintori 39r 50122 Firenze, entro e non oltre il 20 marzo 2003, accompagnati dal modulo di partecipazione debitamente compilato. Tra tutte le opere partecipanti al concorso, le migliori saranno selezionate dagli organizzatori e verranno presentate nell’ambito del Festival del cinema queer di Firenze, nella prossima primavera. In quella sede, una giuria composta da esponenti della comunità queer voterà il miglior video e l’autore/autrice vincerà un soggiorno al Festival del cinema gay e lesbico di Torino.
Informazioni, bando del concorso e formulario sono disponibili cliccando qui, oppure visitando il sito www.ireos.org o possono anche essere richiesti presso Ireos: info@ireos.org – Tel/Fax: 055216907 o Eventi: 055243799

Leggi   Brutti e cattivi, arrivano al cinema gli irresistibili freaks pronti al Colpo Grosso!
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...