Firenze: strisce pedonali Rainbow in S.M. Novella

di

A Firenze è stata realizzata in Piazza Santa Maria Novella, di fronte alla Chiesa, "Zebra" un'opera dell'artista croato Silvio Vujicic.

642 0

FIRENZE – A Firenze è stata realizzata in Piazza Santa Maria Novella, di fronte alla Chiesa, “Zebra” un’opera dell’artista croato Silvio Vujicic che consiste nella realizzazione di un percorso/attraversamento pedonale urbano fatto di strisce bianche e strisce colorate.
I sei diversi colori utilizzati, che vengono alternati alle strisce bianche, sono: celeste, verde, giallo, arancione, rosso e violetto. Questi colori rappresentano la bandiera arcobaleno, che è il simbolo internazionale del movimento gay, lesbico e transgender (oltre che la bandiera della pace) e simboleggiano le tante diversità culturali, anche legate all’orientamento sessuale, che compongono la società: una esplosione colorata di entusiasmo primaverile che celebra il diritto alla diversità, un percorso multicolore da attraversare a piedi negli ordinari spostamenti urbani.
Zebra è un’opera realizzata nell’ambito del Florence Queer Festival, festival internazionale di cinema, video e altre arti a tematica gay, lesbica e transgender, la cui terza edizione si è svolta a Firenze dal 14 al 26 maggio 2005, con il patrocinio di Comune di Firenze, Provincia di Firenze e Regione Toscana.
L’installazione di Zebra a Firenze è presentata dall’associazione Ireos insieme a Domina Hair and Style, in collaborazione con Eventi e il Queer Zagreb Festival, che per primo ha realizzato l’opera a Zagabria nel 2004.

Leggi   Taiwan sfida l'Asia: in mostra l'arte LGBT dal 9 settembre
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...