Florida: nuova vittoria per le coppie di fatto

di

La Corte Suprema ha respinto un appello che voleva abolire un'ordinanza di una contea della Florida che riconosce i diritti delle coppie di fatto.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


La Corte Suprema dello Stato della Florida non accoglierà argomenti nella richiesta di rovesciare la legge sulle unioni domestiche della contea di Broward.

La Fondazione conservatrice Northstar Legal sosteneva che la legge violava il Defense of Marriage act della Florida, che proibisce il matrimonio omosessuale. La motivazione addotta dal gruppo non ha convinto il giudice del processo né la corte d’appello, l’anno scorso. Le motivazioni della sentenza dicono che l’ordinanza non ha alcun effetto sui diritti delle persone sposate.

Avendo perso su questo fronte, gli organizzatori hanno detto al Sun-Sentinel di Ft. Lauderdale che avrebbero raddoppiato gli sforzi per fare un referendum che respingesse l’ordinanza sulle unioni di fatto.

«Stiamo solo prendendo ciò che ci spetta» ha detto invece al Sun Sentinel Richard Rogers di Ft. Lauderdale. Lui e il suo partner Bill Mullins stanno insieme da 38 anni. «Abbiamo lottato duramente per questo. Siamo orgogliosi che la corte abbia avuto buon senso. I diritti umani sono diritti umani, e noi siamo molto fortunati ad avere i diritti che abbiamo qui nel sud della Florida».

La legge della contea di Broward garantisce alle coppie registrate gli stessi diritti delle coppie sposate per tutte le facilitazioni della contea. I benefici assicurativi sono estesi ai partner degli impiegati della contea e gli stessi partner sono considerati stretti congiunti per le indennità di malattia e i lasciti per morte.

«Dobbiamo riconoscere che le famiglie oggi sono diverse da quelle che erano usualmente – ha detto al Sentinel il commissario della contea di Broward Lori Parrish – questa decisione conferma che la nostra ordinanza è legale e che chiunque abbia una relazione dovrebbe essere in grado di prendere decisioni relative alla salute del partner quando ce ne sia bisogno».

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...