Francia: confermata sospensione sindaco pro-gay

di

Il tribunale amministrativo di Bordeaux ha respinto oggi la richiesta del verde Noel Mamere di annullamento della sospensione delle sue funzioni di sindaco di Begles.

BORDEAUX – Il tribunale amministrativo di Bordeaux ha respinto oggi la richiesta del verde Noel Mamere di annullamento della sospensione delle sue funzioni di sindaco di Begles – decretata dal ministro degli Interni – per aver celebrato il primo matrimonio fra due omosessuali in Francia.
In nome della sua battaglia per l’uguaglianza dei diritti, Mamere aveva celebrato il 5 giugno scorso l’unione di Stephane Chapin e Bertrand Charpentier, nonostante l’opposizione della magistratura e del governo.

Leggi   La nostra Jeanne Moreau: libertà, creatività e omosessualità
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...