Gay a scuola: un corso per gli insegnanti

di

"Educare al rispetto: percorsi di educazione socioaffettiva e prevenzione del bullismo sulle tematiche dell'orientamento sessuale" si svolgerà a reggio Emilia dal 14-3 al 9-4.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Autorizzato dal Provveditorato agli Studi di Reggio Emilia e patrocinato dal Comune di Reggio Emilia, parte il corso provinciale di aggiornamento per insegnanti

La consapevolezza di una società sempre più multiculturale e poliedrica sollecita interventi educativi volti all’integrazione delle differenze, non come fonte di problemi e incomprensioni, ma come potenzialità, dinamismo e risorse vitali. Occuparsi di questioni omosessuali può suscitare polemiche e interrogativi: perché interessarsi delle minoranze sessuali?

In realtà la questione dell’orientamento sessuo-affettivo è rilevante, sia in termini numerici che sociali, per molti adolescenti.

La proposta formativa del corso parte dalla convinzione che introdurre la questione omosessuale a scuola non significa parlare di comportamenti sessuali ma anzi parlare di persone, di vissuti, di affetti, di gruppi sociali, di pregiudizi.

Il corso si articola in 5 incontri dalle ore 15 alle ore 18:
Giovedì 14 marzo: Introduzione alle tematiche del corso (Dr. Margherita Graglia e dr. Luca Pietrantoni)
Martedì 19 marzo: L’adolescenza (Paola Dall’Orto e dr. Margherita Graglia)
Lunedì 25 marzo: L’educazione alla diversità (Dr. Margherita Graglia)
Giovedì 4 aprile: La prevenzione e l’intervento contro il bullismo (Dr. Margherita Graglia e dr. Luca Pietrantoni)
Martedì 9 aprile: Adolescenti e istituzioni (Dr. Margherita Graglia e dr. Luca Pietrantoni)

Il corso è rivolto a tutti gli insegnanti di scuola media superiore. E’ prevista l’eventuale partecipazione di uditori.

E’ obbligatoria l’iscrizione previa telefonata, fax o e-mail: tel. 0522 550383 (segreteria telefonica) mobile: 347 1018108 fax: 0522 553432 e-mail: consultoriogel@yahoo.it.

Sede degli incontri: Arci, via Emilia Ospizio, 102 (III° piano)

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...